Cassazione: legittimo il licenziamento del ladro di uno zainetto.

Con la sentenza 1814/2013 la Cassazione Sezione Lavoro ha confermato la sentenza di condanna del lavoratore, confermando il licenziamento per motivi disciplinari. Il fatto riguardava neppure un bene aziendale ma un bene di altro collega: uno zainetto. La Corte ha...